1. Aiutare   il   negativo   risultato del   PCR  –  Prova   su   COVID-19   (la data del deposito di materiale biologico – al più presto   dopo   48   ore   prima   dell’arrivo   al   limite   punto di   intersezione  ).

2. Al posto del test PCR dal 1 aprile sarà possibile produrre un risultato  negativo   degli  express  –  test   per   antigeni   a   corona   (ma solo quei test che sono approvati a livello UE –   un elenco può essere trovato qui  ). Il test molto veloce deve essere ben fatto,  non   prima  ,   che   per   48   ore   prima   dell’ingresso   in   Croazia  . 

Express  – il  test   per gli   antigeni   contro il   coronavirus   non deve più essere superato se uno straniero si reca in Croazia per più di 10 giorni. Tuttavia, se uno straniero si reca in Croazia per più di 10 giorni, deve eseguire un secondo test rapido dell’antigene sul 10° giorno del suo soggiorno.

3. Puoi fare a meno dei test. Aprile, è possibile, con un  certificato   (  certificato  )   su un   vaccino   contro il   coronavirus  in Croazia   entrare  . Croazia riconosce tutti i vaccini,   in   realtà   sotto   il russo   “Sputnik   die V     e la cinese Sinovac.

Condizione: Poiché l’introduzione della seconda dose  non   inferiore a   14  dovrebbe superare  , è   il fondo  della seconda dose. Se il vaccino contiene una dose (ad esempio il promettente russo “Sputnik Light” o un altro singolo componente) – devono passare almeno 14 giorni dal momento della vaccinazione.

Dal momento della seconda vaccinazione devono trascorrere almeno 14 giorni. La tessera di vaccinazione deve essere tradotta in inglese. Questi sono tutti requisiti per un certificato.

4. Un altro modo di ingresso: questo è un   certificato   di   precedente   malattia da coronavirus     con un risultato negativo confermato di un test di recupero (questo deve essere indicato nel documento).

Il certificato, al momento della presentazione al confine dovrebbe   solo   nel   inglese   la lingua  , e   rilasciato   senza   seguito  ,   oltre   a   11   giorni   prima di   attraversare   il confine   della Croazia  . È valido (come il certificato di vaccinazione)   180   giorni   dalla   data di   rilascio  .

I bambini   fino a   12   anni  ,   se   si   con  quali  seguono   ,   in  cui  è  uno  dei  sopra  elencati  documenti è  , uno è   nota  non  necessaria  .          

Richiesta   prova   di  alloggio   pagato  durante l’   intero   periodo   di soggiorno   (  è richiesto  il documento   di   pagamento   ),   il modulo compilato   https://entercroatia.mup.hr/

Informazioni aggiornate sull’ingresso in Croazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *